La mattina mi sveglio tutto rannicchiato nel letto ed è dura aprire gli occhi, fare la doccia, fare colazione, e la tentazione di tornare a dormire rannicchiato come un lombrico è davvero molta.

Questo fino a quando sono di nuovo pronto a frenare, sterzare e prendere quel rettilineo ghiacciato a tutta velocità una curva dopo l’altra alternando e dosando bene il gas!!!

I bei tempi sono andati, adesso è ora di rimboccarsi le maniche, rifare tutto da capo, come un bambino che deve imparare a gattonare e che poi finalmente si tira in piedi sulla sua spina dorsale.

Quante persone conoscete di cui potete dire che hanno spina dorsale?

Liberarsi da tutto: i vizi, le abitudini, la morte, è l’unico motivo per cui tirare avanti tutti i giorni. Fino a quando tutto quadra, tu sei felice e hai la forza, l’immensa forza di prendere decisioni giuste nel momento sbagliato. 

Vi svelo un segreto: non importa quanta e quale pressione senti addosso, c’è sempre il modo di farcela!

Siamo ragazzi, abbiamo bisogno di stimoli eccezionali, dove li prendete voi i vostri stimoli?

Vi lasciate trasportare inanimi dalla corrente, combattete una battaglia o semplicemente vi attivate consapevoli del risultato?

Quanto è profondo il rispetto che avete per voi stessi, per le cose vostre e degli altri, per le altre persone?

La strada è ancora lunga e probabilmente sei sotto un bombardamento totale, se mi leggi saprai che, o l’avrai intuito, che di sti tempi non si può e non si deve tirare annanzi, anzi bisogna crescere, chi ha voglia di crescere con me?

La crescita penso sia la cosa più soddisfacente e importante nella vita di un uomo, bisogna rimanere bambini dentro, qualcuno dice, ma bisogna anche prendersi delle responsabilità e non si può sempre strafare e soffrire, poi forse ma forse riuscire! Dopo tempi eterni.

Gli obiettivi servono, le complicazioni lasciamole all’esterno il più lontano possibile da noi, non siamo egoisti, siamo qualcosa di più, bisogna comprenderlo a fondo, bisogna fare una cernita, ottenere il controllo totale di te della situazione e mantenerlo per sempre è questo che vogliamo.

C’è chi fuma, chi beve, chi bestemmia, chi si sfonda di mangiare, chi non lavora, chi è malato, gli sbadati, chi corre in auto, chi trova ogni occasione buona per violare le regole, chi perde il senso della vita, chi tradisce, chi tradisce la fiducia, chi si lascia cadere e sprofonda, e poi c’è chi non vuole tutto questo!

Migliorarsi sempre, Ad Maiora dicevano gli antichi, qualcuno dice oggi, mi voglio divertire, voglio solo stare bene, fare una buona vita, c’è qualcuno che non vuole fare una buona vita? Probabilmente si! MA non bisogna arrendersi, hai amato, hai lavorato, hai perseguito uno stile di vita sano, ci sei riuscito a fare tutto questo?

Il prezzo quale è stato? Lasciamo passare tutti questi, prenditi 290 secondi, respira lungo e poi rialzati!

Sempre !

Ci rileggiamo Lunedì con un altro articolo del Vero Impiegato (Un po’ Sfigato) In Carriera!

 

3.000 Caratteri Spazi Inclusi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

About L'Impiegato (Un Pò Sfigato) In Carriera

"Una Vita Sola Non Basta"

Latest Posts By L'Impiegato (Un Pò Sfigato) In Carriera

Categoria

Senza categoria