Quando Parte Una Parte Di Te

Siamo nei meandri di una grotta, bisogna trovare la propria strada, molto spesso si decide, e anche io l’ho fatto, di non oltrepassare un certo limite. Occorre coraggio e gentilezza, anche se a volte risulta difficile.

Ero in compagnia, adesso ho perduto una parte di me, ed è una cosa che succede spesso ultimamente, direi tutti i giorni. La mattina sono tutto arzillo e pimpante, mentre la sera proprio non ce la faccio neanche a sollevare un braccio…finchè non ritorno a casa e non vedo le mie fanciulle. Devo dire che la cosa è alquanto fastidiosa ma uno ce la mette tutta. E poi c’è anche chi cerca di salvare baracca e burattini con ragionamenti strani che il più delle volte funzionano a tirarti su il morale. Non voglio scrivere un post triste, ma sento oggi che c’è un po’ di amarezza nell’aria. Anche se trovi sempre qualcuno ad ascoltarti, che un pensiero per te lo spreca pure. Qualcuno che ti appoggia la mano sulla spalla e ti dice, forza campione ce la puoi fare. E tu che fai? Lo ascolti oppure no? Ti fidi del tuo istinto, vai oltra quella barriera che divide te e lui mille miglia di anni luce? L’importante è che tu sappia sempre cosa fai…anche se i tempi sono bui. C’è sempre qualcuno che riderà, non capirà le battute e ti prenderà un po’ in giro. Come ci sarà sempre qualcuno che ti aiuterà nel momento del bisogno. Bisogna tenere un decoro, anche quando una parte di te se ne va. Bisogna essere forti e provare, anche qui, a non lasciarsi andare. Se si chiude una porta si apre un portone, e probabilmente il mio portone non si è ancora aperto. E’ anche vero che non ho mai creduto a quella favola che raccontano in tanti di toccare il fondo prima di vivere davvero. E io intanto continuo a fare fotocopie, a scrivere i miei articoli e voler bene alla mia famiglia. Qualcuno ha tracciato un percorso da lassù, tu lascia che la strada che percorri ti parli e cerca di andarle in contro, capisci cosa vuole e dagli ciò che credi sia più giusto. Questa è forte, anche se qualcuno ti molla sul più bello, non covare rancore, anche se decidi tu stesso di alleggerirti di una zavorra non provare rimpianto, ci sarà sempre qualcuno pronto a rialzarti. Spesso le cose capitano velocemente, altre volte meno, ma mai perdersi d’animo. Non è una battaglia, non è un gioco, molto spesso un divertimento riesce a cacciare qualsiasi male. Non bisognerebbe mai smettere di divertirsi, tornare indietro e cercare di essere cortesi con tutti. La pazienza è una virtù dei forti e bisognerebbe averne tutti un po’ di più.

Oggi è una bella giornata, bisogna adattarsi alle condizioni, volenti o nolenti, e bisognerebbe cercare senza paura di non scagliarsi l’uno contro l’altro. E’ un ottimo periodo per avere buoni amici e fare ottimi affari, cercando di non tralasciare nulla. Occorre davvero riprendere in mano, sul palmo, quelle che sono le cose essenziali del vivere quotidiano. 

Ci rileggiamo la prossima settimana, buon weekend a tutti!

3.000 Caratteri Spazi Inclusi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...