Non Posso Chiudere Il Blog

Ci ho provato, mi sono detto questa è l’ultima volta. Purtroppo continuo ad avere richieste di non farlo, non posso chiudere il blog. Eppure ero sulla buona strada. Le giornate scorrono inesorabilmente, una dietro l’altra, senza che me ne possa accorgere. Mi addormento ed è notte, apro gli occhi ed è giorno. Mi riposo un po’ e mi affatico, però mi affatico per un motivo o per l’altro, quindi niente mi sono detto: alla fine cosa mi costa tenere il mio diario settimanale, è piacevole tutto sommato rileggermi, guardare le immagini e sorridere di tutto ciò. Ciò nonostante, prendetemi in parola se vi dico che è un lavoraccio. Ho tante cose da raccontare, e mi rendo anche conto che un canale vale l’altro. Molte cose sono andate nel migliore dei modi e tante piccole cosine un po’ meno. Non so davvero cosa aspettarmi dal futuro, io resto nel mio. Non ho grosse pretese ne aspettative, non evolvo particolarmente, non seguo un codice particolare, non sono particolare felice, triste o arrabbiato. Semplicemente alzo la testa dal cuscino, mi preparo ed entro in ufficio. Qui ho tutto quello che mi serve: luce, aria condizionata, un pc, carta, caffè ed acqua. Sono entrato in punta di piedi e adesso cerco di prendere tutto quello che posso, cerco di farmi rispettare. Da un parte o dall’altre dovrò pure uscire, quindi è meglio se mi metto comodo e faccio il mio. Tra mal di testa e acciacchi vari vedo gente stare molto meglio di me e per i più diversissimi motivi stare peggio. Ho bisogno anche io di una tachipirina. Ieri era Domenica e ho fatto le solite cose, genitori, pranzi vari, ma come tutti i giorni sono riuscito a ritagliarmi un piccolissimo spazio per me. Sono stato al bar, li ho preso un caffè, magari smetterò anche con quelli, ci sono ampi spazi di miglioramento. Ho parlato con mio fratello, è una vita che non mi chiama pisellino, non è che mi piaccia particolarmente questo soprannome, però è tenero come lo dice 😉 Ho abbassato un po’ i finestrini in auto al ritorno a casa e probabilmente ho preso una multa al velox. Quel dannato velox è lì da mesi ma fatico ancora troppo a tenerlo a mente. Ho anche avuto il tempo di fare un salto in uno di quei centri commerciali dell’arredamento, vedere così tanti mobili e divani ti fa sentire un po’ più a casa. Non sono riuscito a dormire stanotte, nel buio sono riuscito a non spaccarmi nessuna falange dei piedi, che è già qualcosa, ma tempo zero ero già di nuovo sul divano. Non ho dormito, ero in dormiveglia, si stava bene, è stato piacevole, anche quello. Sono un tipo sbadato io, mi devono ricordare le cose, però la sveglia la mattina non suona mai. A quell’ora sono già sveglio. Non lo posso chiudere il blog, faccio cose troppo divertenti e buffe per non raccontarle. Anche solo un like mi fa contento, una visualizzazione in più. Rendo un servizio a me stesso, nessuno ne giova oltre a me. Questo blog è nato per questo e nient’altro. Non sono particolarmente motivato ma mi piacerebbe provare a ricominciare da capo. Voi che ne dite? Una piattaforma vale l’altra, quindi io rimarrei qui. Quindi: ci leggiamo una volta a settimana. Ciao.

Ho bisogno di ferie, non vedo l’ora ci sia una pausa, ci rileggiamo la prossima settimana.

3.261 Caratteri Spazi Inclusi

 

Pubblicato da L'Impiegato In Carriera

"Una Vita Sola Non Basta"

2 pensieri riguardo “Non Posso Chiudere Il Blog

    1. Grazie mille Vi Fish. Apprezzo molto il tuo commento, queste sono il genere di cose che ti danno la forza di andare avanti. Per il momento resto qui, non mi muovo…per quanto riguarda il libro qualcosa in cantiere c’è, lo ammetto, è solo una questione di tempo, voglia e cazzimm’ 😉

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: