Il Mood Da Sempre In Poi

Yahoo!

Non scrivo esattamente da circa un paio di settimane. Vi posterei un selfie: ho gli occhiali da sole, sono seduto sul divano (perchè in mezzo ad una strada non ci posso stare), ve lo giuro, la birra, il pavimento è coperto da tappetini e tappeti, ho alcuni scatoloni su un balcone. Ho acceso anch’io la candela, ieri sera, dopo cena. Gli occhi sono stanchi, farei un pisolo. 

Dopo tutta sta storia, mi farei una limonata al bar e kayak in amicizia. 

Adesso come adesso mi mancano solo un Monster Truck della Toro Rosso, il mio bel paio di mocassini in velluto ed una vestaglia molto molto costosa e molto molto comoda di colore bordeaux, bianca e blu.

In ogni caso, sono tornato!

È inutile dirvi che il mio regno, quello fatto da un paio di rotoli di pluriball, calce ed un paio di altre cosette molto poco interessanti, è in continua espansione.

Scherzi a parte, non so cosa farci, non riesco proprio ad annoiarmi! E vorrei che mio papà e mia mamma lo sapessero, persino mio fratello. Vorrei portarli qui dove sto.

Vorrei che questo blocco terminasse, vorrei riprendere a recarmi in ufficio.

Uno come me: corre, corre, corre e se ne frega.

YAyAyAyAyayayaya, RArarararA

A seguito di parecchi giorni di riorganizzazione, posso anche tirare un pò il respiro.

Non vedo l’ora che riprenda il campionato, non vedo l’ora di andare al bar o semplicemente invitare qualche amico a casa per cena.

Questo periodo mi sta permettendo di realizzare parecchie considerazioni. 

Tipo che è così triste vedere così tante persone bloccate nelle loro città, inermi di fronte alla diffusione di un terribile virus. 

Fumo.

Bimbi che non possono uscire a giocare, imprenditori che bloccano gli affari, umili impiegati che hanno perso quel sacrosanto senso di routine. Tutti a farci gli anticorpi e non si può neanche andare a trovare parentale vario, giocare al parco, niente scivoli o altalene, niente di niente.

Ma tanto è inutile scaldarsi, pensate a tutti quelli che compiono gli anni e non riescono manco ad organizzare la serata tra torte, alcool e visi amici.

Come potremmo tornare alla normalità, ciao, buongiorno 😎 

Come tiriamo a campare da qui a X tempo con sussidi improvvisati?

Quando prendi lo stipendio, ancora ancora non ci sono particolari situazioni.

Va bè.

Ma se hai un’attività, un bar, devi realizzare che per un determinato periodo di tempo non potrai affrontare le normali spese di gestione.

E per chi deve mantenere un certo stile di vita, si sa, la cosa è ancora più complicata. Non potrò andare al mare questo fine settimana. Avessi almeno una casa indipendente con giardino e piscina, capirei. Abitassi in una tenuta, ancora di più, andrei a farmi un giro nel bosco, a cavallo o in quad. Tirerei con l’arco, prenderei l’auto e farei un paio di sgommate nel piazzale. A

Qui invece cade tutto a pezzi, internet non va, la tv non va, la doccia e la  cucina sono inutilizzabili, non posso uscire in cortile, non posso scendere in garage. L’auto è a secco. Il frigo non c’è. Vado avanti a salatini e analcolici senza zucchero.

Che tristezza.

Speriamo finisca il prima possibile. 

Combattiamo tutti insieme questo COVID-19

W l’ITALIA

😛 

Ci leggiamo la prossima settimana.

3.204 Caratteri Spazi Inclusi

L'Impiegato In Carrera

"Una Vita Sola Non Basta"

Una risposta a "Il Mood Da Sempre In Poi"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...